Dove i miei salumi possono respirare l’ossigeno della montagna

Dove i miei salumi possono respirare l’ossigeno della montagna

Anche l’aria nel Pollino racconta delle storie perché da queste parti l’ossigeno della montagna è una ricchezza da tutelare e proteggere. Francesco Paolino inizia a spiegare così la storia della qualità nella sua azienda, proprio dal Massiccio del Pollino: «Dove i miei salumi possono respirare l’ossigeno della montagna». La sua Salumi del Colle è situata nel cuore del Parco, a Mormanno : «Ci occupiamo di produzione di salumi tipici locali e ingrosso carni, prettamente suina. Produciamo tutta la gamma di salumi della tradizione locale calabro lucana, come la salsiccia, la soppressata, il capicollo, il guanciale, le pancette». Vivere e lavorare all’interno di un Parco Nazionale per loro è molto importante: «La stagionatura dei salumi deve avvenire in un luogo fresco e carico di ossigeno, in una parola nella nostra montagna. E la montagna per continuare ad essere una fonte inesauribile di ossigeno deve essere protetta». Ama la sua terra Francesco e si sente dai suoi consigli di viaggio: «Il Parco del Pollino è molto grande e racchiude al suo interno culture anche molto diverse tra di loro. Nel versante calabrese ad esempio esiste la minoranza Arbëreshë nei paesi di Civita e Lungro, dove ancora oggi esistono dei riti religiosi greco ortodossi e dove si possono ammirare le antiche tradizioni di queste popolazioni». Se si parla di sapori, sarebbe troppo facile e scontato per lui consigliare una buona soppressata con il peperoncino dolce. Preferisce invece consigliare il sapore antico dei “lagani e fasuli”: «Una pasta fatta in casa condita con il famoso fagiolo poverello bianco che si fa cuocere lentamente nella “pignata” di terracotta». Una sintesi di tutte le esperienza che si possono provare da queste parti la trovate a Piano Novacco: «Luogo ideale per chi ama camminare, sciare, andare a cavallo o in mountain bike. E se avete ancora le forze, provate il rafting lungo il corso del fiume Lao. Non ve ne pentirete». Poi ci consiglia una gita a prova di bambino al Lago artificiale di Pantano dove si organizzano anche gare di canoe a livello nazionale. Se volete fare attività fisica e mettervi alla prova, il Pollino è il vostro luogo ideale. Tanto l’ossigeno non manca.

 

Del Colle Alimentare Srl
Loc. San Pietro Z.I. – 87026 Mormanno (CS)
TEL: 0981/81956