Il Pollino è il compagno ideale di tutte le nostre avventure

Il Pollino è il compagno ideale di tutte le nostre avventure

I suoi giochi sono indovinelli che vengono da lontano, dagli anni ’40 e ’50. «Nella stanzetta buia buia c’è un pezzetto di carne cruda. Cos’è? La lingua. Ci sono tanti fratellini tutti uguali che si fanno la pipì addosso. Cosa sono? Le tegole. In un pannolino ci sono nove bambini. Di cosa stiamo parlando? L’arancio».
Antonio Guerriero dell’Azienda Agricola Fortunato a raccontare cosa fa quando intrattiene i più piccoli si diverte anche lui come un bambino: «Siamo a Senise, nel cuore del Parco Nazionale del Pollino. Da noi si viene per regalarsi una piacevole vacanza rilassante e per assaggiare i nostri prodotti o i piatti tipici proposti dal Ristorante Fortunato. Siamo anche una “Fattoria Didattica” che e si basa sull’idea che i ragazzi imparino “vedendo fare e facendo”. Ecco perché tutte le nostre esperienze si mescolano con giochi, spesso antichi, in cui ad essere protagonisti sono i prodotti della terra e gli indovinelli che riportano al linguaggio della natura e della tradizione. Abbiamo anche una vecchia casa contadina che abbiamo volutamente lasciato senza alcuna tecnologia, come se si fosse fermata agli anni ’40».
Il paesaggio tutto intorno è unico, caratterizzato da scorci naturalistici di particolare suggestione, con una vista panoramica sulla valle del Sinni e sul lago della Diga del Monte Cotugno: «Il Pollino è tutto intorno a noi, è “il compagno ideale” di tutte le nostre avventure». Antonio vive e lavora a Senise, e Senise è sinonimo di peperoni di qualità certificata: «Oltre ai famosi peperoni cruschi fritti nell’olio, consiglio la ciambotta con peperoni essiccati, uova e salsiccia e la particolare “Insalata dell’Inverno” preparata con peperoni essiccati, acciughe , cipolla, olive e pomodorini gialli». Tutto gira intorno al lago di Monte Cotugno, il suo luogo del cuore: «Si può circumnavigare in barca a vela, c’è un osservatorio faunistico situato proprio davanti alla nostra azienda da dove è possibile ammirare i cormorani, l’airone cinerino, le anatre. Le sponde del Lago sono luoghi ideali per trascorrere una giornata all’aria aperta riuscendo a respirare insieme l’entusiasmante profumo del lago e della montagna».

 

TENUTA FORTUNATO
C/da Serra della Pietra – Senise (PZ)
TEL: 339/1825956
www.tenutafortunato.com