Al via anche in Italia i video creativi rivali di Tik Tok

Al via anche in Italia i video creativi rivali di Tik Tok

Arriva anche in Italia la funzione Reels di Instagram che permette di creare video brevi di quindici secondi con audio, effetti e strumenti creativi, proprio come l’app cinese Tik Tok che tanto sta facendo discutere in questi ultimi mesi e che negli Usa ha registrato il veto di Trump: se la società non venderà l’app sarà fuori dal mercato entro il 15 settembre. Una nota diffusa dalla società di Zuckerberg spiega come funziona: basta selezionare “Reels” nella parte inferiore della fotocamera Instagram, mentre a sinistra dello schermo si trovano gli strumenti creativi tra cui Audio, Cronometro e altri. Si può cercare una canzone dalla libreria musicale di Instagram oppure utilizzare un audio originale, selezionare uno dei tanti effetti realizzati da Instagram e da creators di tutto il mondo, impostare il timer per registrare le clip a mani libere ed effettuare transizioni fluide, utili ad esempio per il cambio di abbigliamento o per l’aggiunta di nuovi amici nel reel. Proprio come con Tik Tok è poi possibile scegliere di accelerare o rallentare una parte del video o dell’audio selezionati, per tenere il ritmo o fare video a rallentatore. I reels possono essere registrati in una serie di clip (una alla volta), tutti in una volta, oppure utilizzando i video dalla galleria dello smartphone. La funzione, disponibile da oggi anche in Italia, raggiungerà gradualmente gli utenti di oltre 50 paesi del mondo.