A Lucca si presenta il Centro Internazionale di Studi sulle Culture del Pellegrinaggio (CISCuP) con Enrica Lemmi e Franco Cardini

CISCuP

Per l’arcivescovo Rino Fisichella, Presidente del Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione, “il modo in cui si viaggia si venuto a modificare negli ultimi anni. Il pellegrino diventa sempre più turista e il turista pellegrino. Arrivano sempre meno gruppi organizzati e sempre più persone singole. Dobbiamo quindi pensare a un’accoglienza valida sia per gli uni che per gli altri”. Si inserisce tra questi cambiamenti la riscoperta dei cammini, che attraggono un numero sempre maggiore di viaggiatori: “Il mettersi in cammino – ha spiegato l’arcivescovo Fisichella – è un’esperienza che aggrega; vivere il territorio camminando favorisce lo scambio e l’incontro”.

Proprio in quest’ottica, giovedì 5 maggio alle ore 16.00, presso il Salone dell’Arcivescovado di Lucca, verrà presentato il Centro Internazionale di Studi sulle Culture del Pellegrinaggio (CISCuP). A introdurre e moderare la presentazione sarà la professoressa Enrica Lemmi (Univ. Pisa), Direttrice dell’Accademia del Turismo di Fondazione Campus e Vice Presidente del CISCuP. Il CISCuP nasce da un’idea del professor Franco Cardini, uno dei maggiori esperti sul tema del pellegrinaggio e Presidente del Centro.

Il Centro intende promuovere gli studi relativi al pellegrinaggio, sia specificamente riferiti alla Via Francigena o Romea, sia in generale quale espressione della vita e della cultura dei popoli e delle civiltà, per favorire una loro sempre maggior conoscenza reciproca nella prospettiva di un’autentica integrazione; valorizzare tutto ciò che a livello turistico, culturale, sociale e infrastrutturale comprende il mondo del pellegrinaggio e del viaggio a piedi come realtà presente nella contemporaneità; promuovere occasioni d’incontro, cicli di aggiornamento degli insegnanti, giornate di studio, stage di approfondimento storico e di scavo archeologico attraverso il coinvolgimento di enti pubblici e privati a tutti i livelli interessati alla vita produttiva e culturale; promuovere siti informatici che favoriscano l’incontro e lo scambio d’informazioni e pubblicazioni a carattere sia turistico che storico-scientifico volte a valorizzare le diverse aree di interesse, in Italia e all’estero, riguardo il tema del pellegrinaggio.

Alla presentazione di giovedì saranno presenti il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, che porterà i saluti istituzionali della città e il Presidente della Giunta Regionale Toscana Eugenio Giani. Interverranno anche l’Arcivescovo Monsignor Paolo Giulietti, membro del consiglio direttivo del CISCuP, e il Senatore Riccardo Nencini, Presidente della Commissione Cultura del Senato.