Tre donne, la musica e il mare. Il Levanto Music Festival apre con MediterraneA

MediterraneA

Cosa succede quando una cantante genovese incontra una cantante araba e una cantante dalle origini tutte da scoprire, e dei musicisti tutti straordinari? Tre donne – Laura Parodi, Mirna Kassis e Alessandra Ravizza – unite dall’amicizia e, stavolta, dal palco, cantano il Mediterraneo con musica ligure e mediorientale, accompagnate da cinque musicisti che suonano strumenti moderni e tradizionali.

Domani 28 giugno alle ore 21.30 a Levanto, presso l’auditorium dell’Ospitalia del Mare, è di scena MediterraneA, concerto inaugurale della trentunesima edizione del Levanto Music Festival – Amfiteatrof.
La rassegna musicale organizzata da Officine del Levante e dedicata al violoncellista Massimo Amfiteatrof, di cui MEMO è media partner, si svolgerà in presenza a Levanto fino al 3 settembre 2022 e sarà interamente trasmessa in streaming sulla pagina Facebook del Festival.

MediterraneA

Martedì 28 giugno, Auditorium Ospitalia del Mare, ore 21.30

con Laura Parodi, Mirna Kassis, Alessandra Ravizza (voci); Fabio Rinaudo (cornamuse, flauti); Edmondo Romano (clarinetti, sax, chalumeau, ocarina, fluier); Salah Namek (violoncello); Julyo Fortunato (fisarmonica); Olmo Manzano Anorve (percussioni mediterranee).

“Antico, sono ubriacato dalla voce ch’esce dalle tue bocche quando si chiudono come verdi campane e si ributtano indietro e si disciolgono”

Eugenio Montale, Mediterraneo

MediterraneA

MediterraneA è un concerto che, parafrasando Eugenio Montale, affascina come il Mar Mediterraneo con il suono delle sue onde che portano la voce del mare. Un mare immenso composto da onde differenti così come gli artisti che si alterneranno sul palco proponendo un caleidoscopio di ritmi, modi di canto e canti in lingue differenti a testimoniare l’incontro di culture che nei secoli è avvenuto solcando questo mare e approdando in quei porti testimoni di incontri fra Oriente e Occidente.
Genova è stato uno di quei porti e proprio da un canto dedicato al suo faro la Lanterna, il più antico del Mediterraneo, partirà il viaggio musicale in cui il pubblico sarà accompagnato alla scoperta di affascinanti e suggestivi mondi musicali.

I musicisti coinvolti nel progetto sono importanti figure artistiche nell’ambito della musica tradizionale in Italia e in Siria, con alle spalle numerose incisioni discografiche, radiofoniche e televisive, composizioni per colonne sonore cinematografiche e tournée che li hanno visti calcare palcoscenici prestigiosi europei e internazionali di Festival, stagioni concertistiche, spettacoli teatrali.

L’ingresso è libero e gratuito, come per tutti gli appuntamenti in programma. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook del Levanto Music Festival – Amfiteatrof.
Per maggiori dettagli, è disponibile la scheda del concerto sul sito della rassegna.