7000 euro alle Molinette di Torino grazie al disegno di Matsumoto

Molinette

È stato venduto all’asta su ebay per 7000 euro il disegno che il grande fumettista giapponese Leiji Matsumoto ha donato per supportare gli amici italiani durante l’emergenza Coronavirus. L’iniziativa di solidarietà – realizzata attraverso l’Associazione Culturale Leiji Matsumoto, della quale il Maestro è Presidente onorario – ha visto da subito grande partecipazione, raggiungendo presto cifre con tre zeri, per terminare ieri con un rialzo notevole. La somma verrà devoluta per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale per il personale medico e infermieristico all’ospedale Molinette di Torino, dove Matsumoto era stato ricoverato lo scorso novembre durante il suo tour per i 40 anni di Capitan Harlock in Italia.

“La cifra che abbiamo raccolto mettendo all’asta lo shikishi donato dal Maestro a favore delle Molinette di Torino è andata oltre ogni mia previsione – ha commentato Francesco Nicodemo, Presidente dell’Associazione italiana – ringrazio la famiglia di Pino Torinese che si è aggiudicata l’asta per questo grande gesto di solidarietà”.

Il disegno, che raffigura Capitan Harlock e riporta la scritta in italiano “Andrà tutto bene”, rappresenta un segno di gratitudine e di vicinanza da parte di Matsumoto al personale dell’ospedale torinese che si è preso cura della sua salute e che, attualmente, si trova in difficoltà a fronteggiare la pandemia.

“Ringraziamo il maestro Matsumoto per questa lodevole iniziativa benefica a favore dell’ospedale Molinette. Questo gesto conferma la sua grande nobiltà d’animo, oltre al fatto di essere un grande artista, in questo momento di grande emergenza legata al Covid-19”, ha commentato Giovanni La Valle, commissario della Città della Salute di Torino, di cui le Molinette fanno parte. La Valle ha esteso il ringraziamento anche “al collezionista che si è aggiudicato la stupenda e significativa opera dell’artista e a tutti coloro che, numerosi, hanno partecipato all’asta”.