#Daiunsegno, artisti per la Protezione Civile

#Daiunsegno, artisti per la Protezione Civile

Aderendo alla campagna a favore della Protezione Civile promossa dall’Accademia Nazionale di San Luca, oltre centro artisti italiani tra pittori, scultori, architetti e fotografi, donano ciascuno una propria opera per raccogliere fondi da destinare alla lotta contro il Covid-19. I lavori saranno sorteggiati fra chi avrà acquistato, entro l’1 maggio prossimo, almeno una quota di 50 euro (da versare sul conto corrente dedicato dell’Accademia Nazionale di San Luca – IT52K 01030 03200 00000 9007632 – con la causale #DaiUnSegno e specificando nome, cognome, recapito telefonico o e-mail).

Le firme che partecipano all’iniziativa sono tutte notissime: Grazia Varisco, Pietro Ruffo, Alessandro Paolini, Andrea Aquilanti, Franco Purini, Paolo Canevari Namsal Siedlecki, Paolo Icaro Elisabetta Benassi, Paolo Portoghesi, Luigi Ontani, Tomaso Binga, Gianni Dessì Gea Casolaro, Piero Pizzi Cannella, Alfredo Pirri, Marco Tirelli Gianfranco Baruchello, Giuseppe Salvatori, H.H. Lim, Felice Levini, solo per fare alcuni nomi.

“Questa iniziativa dà ai partecipanti la possibilità di accedere, in un periodo così oscuro, a una piccola luce: un’opera d’arte, un tassello del nostro patrimonio che è anche la testimonianza della perenne necessità di bellezza” ha dichiarato il presidente dell’Accademia Francesco Cellini.

L’intera cifra raccolta sarà devoluta alla Protezione Civile.