Leiji Matsumoto: un Capitan Harlock per l’ospedale di Torino

matsumoto

Leiji Matsumoto, il leggendario fumettista giapponese, ha realizzato un disegno raffigurante Capitan Harlock, il suo personaggio più famoso, di buon auspicio per il nostro Paese, con la scritta in italiano “Andrà tutto bene”. Il disegno verrà messo all’asta su ebay e l’intero ricavato sarà devoluto, per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale per il personale medico e infermieristico, all’ospedale Molinette di Torino, dove il Maestro era stato ricoverato a novembre durante il suo tour italiano per i 40 anni di Capitan Harlock.

Assieme al disegno, il fumettista ha rilasciato, attraverso la pagina Facebook dell’Associazione Culturale Leiji Matsumoto – realtà italiana che si occupa della divulgazione delle opere e del valore artistico di Matsumoto, che ne è Presidente onorario – un messaggio di solidarietà e vicinanza all’Italia.

“Ho saputo dagli organi di informazione giapponese della situazione tragica italiana legata alla pandemia da Coronavirus, della sofferenza del vostro popolo e del paese che amo tanto. In particolare ho appreso delle difficoltà degli ospedali nel curare i malati, ma allo stesso tempo della forza e del coraggio dei medici e degli infermieri italiani. Ho pensato al personale dell’ospedale Molinette di Torino che si è preso cura della mia salute; i loro volti e la loro energia, insieme alle cure, mi hanno consentito di tornare a stare bene. A tutti quelli che come loro mettono a rischio la propria vita per quella degli altri va il mio pensiero, ed il mio auspicio che #andràtuttobene. Coraggio Italia!”

Non è la prima volta che il Maestro, grande amico ed estimatore dell’Italia, è coinvolto in un’iniziativa di solidarietà con il nostro Paese in un momento di difficoltà. Nel settembre 2016, infatti, sempre attraverso l’Associazione Culturale Leiji Matsumoto, donò cinque disegni originali raffiguranti i suoi personaggi per un’asta benefica a favore delle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto del 24 agosto.

Per partecipare all’asta a favore dell’ospedale Molinette, cliccare qui. L’asta termina domenica 26 aprile alle ore 15.00.